CHI SONO

Giorgia Cozza, giornalista comasca collabora da anni con varie riviste e siti specializzati occupandosi di gravidanza, allattamento, psicologia, salute della mamma e del bambino.

È autrice di numerosi testi dedicati ai genitori: E adesso… cresco, E adesso... regole (Sfera-RCS, 2007 e 2012), Bebè a costo zero (Il leone verde, 2008 e Mondadori 2012, uscito in Spagna, Polonia e Ungheria), Quando l'attesa si interrompe (Il leone verde 2010, uscito in Polonia e Lituania), Goccia di vita (Ave, 2010), Me lo leggi? (Il leone verde, 2012), Allattare e lavorare si può (La Leche League, 2012), Allattare è facile! e La pappa è facile! (Il leone verde, 2012), La nanna è facile! e Neomamma è facile! (Il leone verde, 2013), Benvenuto fratellino Benvenuta sorellina (Il leone verde, 2013, uscito in Grecia e in Cina), Latte di mamma... tutte tranne me! (Il leone verde, 2013), Il calendario dell'attesa (Il leone verde 2013), Pannolini lavabili (Il leone verde, 2014), Neononni è facile! (Il leone verde, 2015), Bebè a costo zero crescono (Il leone verde, 2016) e Scusate, ma la mamma sono io! (Ultra, 2016).
È co-autrice di Allattamento al seno (De Agostini, 2011).

Per i più piccoli ha scritto gli otto volumi delle Storie di Alice, collana per bimbi da 0 a 6 anni (Il leone verde), La cuginetta che viene da lontano (Ave, 2012) e La stellina che aveva paura del buio (Il leone verde, 2015), Il topino che voleva leggere (Eli La Spiga Edizioni, 2015). In uscita Ruffo cambia casa (Il ciliegio).

Al di fuori del settore materno-infantile ha pubblicato SOS tradimento (Ultra, 2015) e dis-CONNESSI (Il leone verde, 2016).